1. Benvenuti su propit.it !

    Stai navigando nella nostra community come Ospite. Unisciti a migliaia di persone che si sono già iscritte!

    Avere un account su propit.it è gratuito a vita e ti permetterà di aggiornarti, informarti, condividere problemi, esperienze e soluzioni, in modo piacevole e semplice.

    propit è il primo forum italiano per Proprietari di Casa, Inquilini, imprese e professionisti.

    Crea il tuo Account oggi, è Gratis per Sempre!

l'immagine è stata rimossa.
L'indirizzo internet è stato criptato.
L'indirizzo e-mail è stato criptato.
Il media è stato rimosso.
  1. BIMBA80

    BIMBA80 Ospite

    Buonasera a tutti, mio zio mi ha chiesto di informarmi su IMU e comodato d'uso gratuito. voleva sapere se l'IMU è a totale carico solo del comodatario. io nella mia ignoranza credo di si ma non voglio dargli informazioni sbagliate. grazie in anticipo
  2. BIMBA80

    BIMBA80 Ospite

    intendevo comodante... mio zio invece è il comodatario
  3. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Nel caso dei contratti di comodato d’uso gratuito, il pagamento dell’IMU spetta al proprietario e l’aliquota prevista sarà quella per gli immobili a disposizione, essendo venuta meno l’assimilazione all’abitazione principale. I Comuni potranno eventualmente prevedere agevolazioni per questa tipologia di abitazioni.
    :daccordo:
    A Jrogin piace questo elemento.
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sicuro che esista attualmente una norma che lo consentirebbe?
  5. BIMBA80

    BIMBA80 Ospite

    grazie e buona giornata:ok:
  6. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Faccio notare che c'è la norma, ma c'è anche il buon senso:
    Quando lo zio ha ceduto in comodato gratuito il bene, tale bene non risultava gravato da nessun onere, è evidente che tale situazione una volta cambiata, debba interessare il "beficiato" e non il "benefattore", il quale si troverebbe penalizzato per avere fatto un opera buona.
    Il discorso vale comunque anche nel caso di comodato fittizio, sempre che l'affitto pagato non sia quello di mercato perchè allora il beneficiario sarebbe lo zio, quindi alla fine di tutto, deve pagare chi da quel comodato ha un beneficio reale, al di là della norma. Ciao.
  7. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Le tue ossevazioni sono giuste ma il modulo F24 e il relativo pagamento lo deve fare il proprietario. Il beneficiario potrà restituirgli la somma ma davanti allo Stato è il proprietario che deve pagare. Ciao
    A Jrogin piace questo elemento.
  8. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Concordo con quanto esposto sopra da GianfrancoElly. :daccordo:
    pur condivedendo le osservazioni di Buon senso di romrub.;-)
  9. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Carissimo, io ho un appartamento in comproprietà con mio fratello che vive all'estero da oltre cinquant'anni, è da quel tempo, che io faccio la dichiarazione dei redditi, pago l'IRPEF, pagavo l'ICI e adesso pagnerò l'IMU, anche con il modulo F24, firmando e pagando a suo nome, senza che nessuno abbia mai avuto a che dire. Comunque succede spesso che io o qualcuno dei miei figli facciamo delle spese l'un per l'altro, ...... non è mai successo che uno di noi non onorasse i propri impegni. Ciao.
  10. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Come vedi anche tu pagavi A NOME del proprietario, cioè ufficialmente chi pagava era il proprietario. Pertanto la mia risposta a Bimba80 è giusta. Ciao

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina